3272 visitatori in 24 ore
 195 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Piccole anime

"Piccole anime" raccoglie 10 racconti di Matilde Serao, di impronta verista, sulle vite di bambini napoletani (leggi...)
€ 0,99


francesca maria soriani

Senza ritorno

Riflessioni
Non ha ali dicembre
Per volare verso il mare
Non ha un sorriso
Che squarci la nebbia

E pugni chiusi
Avidi e serrati,
La terra respinge il seme
Sotto il suo manto di neve.

E tu che mi guardi
Cercando lucciole lontane
Hai imprigionato i sogni
In un passato che non può tornare

Fiori sparsi sulle strade
Che non conosceranno i nostri passi
Nel vento fragile del ritorno
-Canta l’addio una canzone -


francesca maria soriani 06/12/2013 11:02| 10| 1155

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Nota dell'autore:
«Si è portati a credere che sia doloroso non essere amati, ma spesso è parimenti doloroso accorgersi di non amare più e non poter cullare nemmeno nell'illusione un ponte con un passato che ci è profondamente appartenuto ...»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«La nota spiega un po' di vita.
Ed è così.
Bellissima la terza strofa centro della lirica che da emozione.
Una forte emozione.
Bellissima.»
Bruno Leopardi (07/12/2013) Modifica questo commento

«Un pensiero, sentimento che resta sospeso nell'aria di dicembre senza muovere i passi... come la terra sotto la neve. Un tempo che non scorre... quasi come se il gelo avesse fermato tutto.
Intensa e toccante.»
Tonia Fracella (06/12/2013) Modifica questo commento

«Solo quattro strofe, ma che riescono a dire tanto – un contesto nel quale non vorremmo mai trovarci – soffrire per amore, in un modo o nell'altro non è mai piacevole.»
Club ScrivereBerta Biagini (06/12/2013) Modifica questo commento

«Un momento in cui siamo impenetrabili dall'esterno, ma non privi di vitalità. Infatti, sotto la coltre di freddo che ci isola dal mondo esterno, ferve, all'interno, una notevole vitalità dovuta al nostro tornare in noi stessi, al nostro riflettere.
Poi, quando tutto sarà disciolto, torneremo ad essere, ancora vitali, verso l'esterno. Ma, anche se tutto apparirà bello e nuovo, non potrà mai essere come prima, perché saremo andati oltre.»
Salvatore Linguanti (06/12/2013) Modifica questo commento

«Dicembre non ha le ali del sole per volare contro le nuvole e derimere la nebbia che avvolge il pensiero. Una allegoria che serve alla Poetessa per esplicitare i suoi sentimenti in un momento di stanca... della vita. Molto bella.»
Francesco Scolaro (06/12/2013) Modifica questo commento

«la mancanza di sole che ravviva la vita è malinconia... versi dolcissimi e profondi.»
Club ScrivereRosita Bottigliero (06/12/2013) Modifica questo commento

«Versi sublimi in un contesto poetico nel descrivere la freddezza del mese dicembrino, ultimo di un anno pesante per mille motivi, ma l'autrice riesce a catturare vari particolari per dipingere con i colori della musa una trama che è tutto dire. Versi che il lettore ammira con notevole soddisfazione per la sua stesura particolarmente poetica, un plauso all'autrice.»
Club Scriveresergio garbellini (06/12/2013) Modifica questo commento

«Una lirica bellissima che descrive dicembre come negazione di qualcosa...
Negazione di ali per volare, di un sorriso per squarciare la nebbia, della nascita della vita da un seme, di una gioia imprigionata nei sogni e nel passato, di un cammino insieme... Ma è proprio attraverso queste negazioni che l'Autrice, nel suo grande talento, riesce come per contrappasso a colorare e illuminare i suoi versi: l'azzurro del mare, il bianco della neve, la luce delle lucciole, i fiori sparsi sulle strade son tutti segni di una vita che traspira sotto la sua pelle. Davvero eccellente la nostra Francesca Maria Soriani...»
Leone Franco (06/12/2013) Modifica questo commento

«una coltre che copre il sole, ci vorrà tempo per potersi riscaldare, non più sorrisi ed ali per poter volare...
freddo e gelo... vi leggo bellissime metafore in questa lirica raffinata ed elegante ...sempre molto apprezzate le opere della bra va autrice»
Club Scriverecarla composto (06/12/2013) Modifica questo commento

«Quanta amarezza nel dover constatare che i fiori, pur presenti lungo il cammino, non conosceranno il passo di un destino comune. E tutto prende peso e si trascina... anche quest'inverno che s'avvicina, che non lascia intravedere sprazzi di sole. Qualche ricordo, qua e là...sì...ma incapace oramai di scaldare, perché ha perso le sue radici.
Una lirica dalla forte impronta che arriva come un pugno nello stomaco, ma che sa trasmettere le profonde verità del cuore dell'autrice.»
Club ScrivereRiccardo Ruschetti (06/12/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Riflessioni
Ombre senza luce
Lontano dal cielo
La casina dei gerani (ovvero sembra sempre tutto uguale)
Cos'è l'Amore
Poeti
Stella del Nord
Agognata felicità
Misterioso destino
Addio 2013
Infame calunnia (ovvero "Quinto Comandamento: non uccidere")
Senza ritorno
Espianti d'anima
Se tu fossi stato diverso
Vorrei ... vorrei
Oscurate radici
Anima
Pensiero deviante (ovvero come nasce il masochista)
Sul filo della vita
Amaro calice
Il tramonto dell'estasi
Bordelli esistenziali
Non han profumo i fiori
Effimero sogno di gioventù
Libertà d'amore
Coriandoli
Talvolta ... la poesia
T'amai
Ricordo di Lei
Nulla è per sempre
Fragile luna
Il cerino
Viale d'autunno
Il Poeta
Occhi
La mia terra
Erano gli anni belli (come eravamo)
Vita ... meretrice
Risveglio di primavera
Neanche il passato mi appartiene ... ormai
Crepuscolo
E' il lungo vagare
Placide stelle
Fosti
Il bimbo mai nato

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it