3498 visitatori in 24 ore
 212 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Gli ultimi filibustieri

"Gli ultimi filibustieri" è il quinto ed ultimo romanzo del ciclo dei corsari delle Antille scritto da Emilio (leggi...)
€ 0,99


francesca maria soriani

Adesso, dove vai?

Morte
-E adesso, dove vai adesso?-

Vado a riposarmi,
adesso sono fioriti i giardini

E le farfalle sanno cantare
sui prati
e danzare sui fili d’erba

E i fiori non muoiono,
rigenerano i petali
nel buio della notte
Al mattino hanno un abito nuovo

E i pensieri sono sempre bambini
Le lacrime dolci come il miele
scivolano cancellando i segni del tempo

È vortice dell’anima. È stella di desiderio
Lei che mi sorride e nessuno
imbriglia più i miei passi

No, tu adesso non puoi venire con me ...


francesca maria soriani 04/12/2013 08:05| 12| 1435

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un dialogo che si evolve al di là di un tempo presente... dove oltre l'orizzonte si apre un nuovo sguardo... le lacrime di dolcezza... che bagnano la terra nel quale i pensieri vanno a riposare.
Delicata, intensa e toccante.»
Tonia Fracella (05/12/2013) Modifica questo commento

«Un commiato particolare, che malgrado la drammaticità del momento contempla il trapasso con animo cheto e sereno, consapevole di aver vissuto con onore e quindi l'addio può rientrare nella normalità del ciclo delle cose. Una poesia bellissima che mi ha molto toccato.»
Francesco Scolaro (05/12/2013) Modifica questo commento

«Ogniuno interpreta il momento del trapasso a seconda della sua libertà di pensiero e mi pare che la poetessa coinvolga buona parte dei lettori con questa sua composizione poetica.»
Club ScrivereFrancesco Rossi (04/12/2013) Modifica questo commento

«Forse si, forse è così.
O forse no.
Come vorrei che fosse vero il racconto poetico dell'autrice e la morte fosse un lacrimare dolce come il miele...
Quanta dolcezza in questi versi che parlano di cosa triste.
Grandi immagini per metafore speciali ed una chiusa che lascia con un nodo alla gola.»
Bruno Leopardi (04/12/2013) Modifica questo commento

«E' come un canto alla vita, un desiderio di sfiorare la bellezza ed il colore. La natura che offre sempre le sue meraviglie, scacciando la morte.»
Antonella Modaffari Bartoli (04/12/2013) Modifica questo commento

«dialogo con la morte... versi che sembrano scavare le profondità dell'essere e capirne il mistero. ...
molto apprezzata...»
Club ScrivereRosita Bottigliero (04/12/2013) Modifica questo commento

«quasi un luogo magico dove i fiori si rigenerano dove regna pace per riposare...
versi mirabili intensi che toccano il cuore...»
Club Scriverecarla composto (04/12/2013) Modifica questo commento

«La morte come quiete, come rifugio in cui adagiarsi per l'eternità,
viene vista dalla brava Poetessa come un altro Eden colmo di
fiori e privo di quegli affanni che attanagliano la vita mortale.»
Club ScrivereAlberto De Matteis (04/12/2013) Modifica questo commento

«E adesso dove vai? Adesso che la morte ha rapito i tuoi sogni di vita terrena, adesso che il tuo bel viso è diventato freddo come il marmo e nei tuoi occhi non c'è più luce. Dimmi, adesso dove sei? Dammi un segno, fammi un cenno e la mia anima si rasserenerà...Penso che nell'altra dimensione dove sei tu adesso tutto è più pacato e c'è quiete e c'è pace... Un argomento "importante" come quello della morte trattato dalla Poetessa con dolcezza e delicatezza»
Club ScrivereSara Acireale (04/12/2013) Modifica questo commento

«Questa mirabile lirica, carica di amore infinito, tratta il tema del passaggio all'altra vita con i colori più belli della vita, rubati ai fiori, alle farfalle, ai fili d'erba... l'Autrice conduce il lettore in un posto idilliaco, un paradiso onirico che diventa una dolcissima consolazione per l'anima...
Splendido l'ultimo verso: esso segna il confine da non valicare. Sembra quasi voler dire: "Il Paradiso può attendere..." Superlativa»
Leone Franco (04/12/2013) Modifica questo commento

«Un'immagine della morte molto eterea e positiva (sarà davvero così?), dove ogni affanno scivola via dolcemente e neppure i fiori possono appassire.
Si vorrebbe quasi andare anche noi per quella quiete vagheggiata... ma tutto ha il suo tempo da maturare...»
Club ScrivereRiccardo Ruschetti (04/12/2013) Modifica questo commento

«Una lirica molto sottile in un tema che può sembrare crudo ed invece l'autrice lo ha reso alquanto poetico con i suoi simboli particolari di: anima, farfalle, pensieri, lacrime, desideri, in una stesura interessante e profonda. L'autrice, si nota nel testo, non riesce a trattare argomenti diversi con una terminologia singolare, ma resta ancorata ai canoni della sublimazione poetica, molto apprezzata anche per questo.»
Club Scriveresergio garbellini (04/12/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Morte
Adesso, dove vai?
Quel giorno
Senza ritorno
Suonatrice di oboe
Il momento fatale
Non si perderà il Tuo Nome
Corone di mirto
Dolce madre
Firenze, ricordi ...?

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it