3669 visitatori in 24 ore
 187 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Le Baruffe Chiozzotte

"Le baruffe chiozzotte" è una commedia in tre atti in dialetto veneziano ambientata a Chioggia, tra quel mondo (leggi...)
€ 0,99


francesca maria soriani

Crisalide

Introspezione
La solitudine mi sovrasta
come cielo trapuntato di angosciose stelle
e l’aria che mi avvolge
sembra anch’essa sola
vuota
priva di ossigeno.

Mi muovo su un palcoscenico senza vita
tra marionette senz’ anima
dai fili spezzati
il burattinaio dorme ubriaco.

Niente annuncia una nuova alba
che spezzi il cupo manto della notte
la luna ha consumato il suo argento
ne piange desolata la perdita.

Nell’immensità del Creato
ogni creatura è sola
incomunicabile presenza
come crisalide avvolta
nel suo soffocante involucro.


francesca maria soriani 21/09/2012 13:08| 6| 1430

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«versi di grande profondità che denunciano lo stato di solitudine in cui gli esseri umani sono condannati a vivere... ciascuno si sente su un palcoscenico senza vita tra marionette inanimate...è un destino atroce conseguenza della difficoltà di comunicare i propri sentimenti e stati d'animo... splendida e emozionante!!!»
rstorace (22/09/2012) Modifica questo commento

«Spesso la solitudine, è l'effetto di un grande dolore
una grande sensibilità ne è la causa
la consapevolezza di essere marionette
attaccate a fili, mossi da un burattinaio ubriaco (caso, destino, fortuna)
eventi più grandi di noi, incontrollabili... e siamo soli
contenuti in corpi che trattengono
l'unica vera cosa che potrebbe volare... l'anima
L'ho interpretata tutta a mio modo... ma così la sento
Versi molto intensi e belli!!»
Club ScriverePatrizia Ensoli (21/09/2012) Modifica questo commento

«Talvolta il senso di solitudine emerge proprio dal sentirsia attorniati da "ombre" senza volto... allora forse giova ritirarsi a dialogare con se stessi nel raccoglimento... ascoltare il nostro cuore, guardarci dentro... Chissà, potrebbe esserci d'aiuto per ritornare in mezzo agli altri con un volto nuovo e da una diversa prospettiva.»
giovanni bagnariol (21/09/2012) Modifica questo commento

«Quando si possiede una non comune sensibilità può succedere di rimanere in solitudine, di non essere compresi da "marionette senz'anima"... Si è soli anche in mezzo a tanta gente, si è soli perché si vuole essere VERI, senza finzione... senza palcoscenico... Condivido in toto questa profonda introspezione...»
Club ScrivereSara Acireale (21/09/2012) Modifica questo commento

«Solitudine. Condizione di chi ha il difetto di dire la verità e di essere dotato di buon senso.
Poco per volta cominciamo a vedere chiaro sul più universale difetto del nostro genere di formazione e di educazione: nessuno impara, nessuno tende, nessuno insegna − naturale diventa la solitudine.
Piaciuta»
Idalgo Visconti (21/09/2012) Modifica questo commento

«"Mi muovo su un palcoscenico senza vita tra marionette senz'anima..." è molto vero, oggi la vita non ha nulla di vero, di umano; la gente che ci circonda e che spesso incontriamo per strada, sembrano veramente delle marionette senz'anima e, per chi è molto sensibile, fa male dentro... ci si sente soli e sperduti. Bella introspezione.»
Grazia La Gatta (21/09/2012) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Introspezione
Amletico vivere
Tempo fuggito
La culla
In sottotono
L'ultimo sogno
Sparviere
Pianto antico
Velenosa nostalgia
Stasi
Senza identità
è una lacrima
M'hai donato il tuo cuore ... di pietra
Funamboli pensieri
Io ballo da sola
Il miracolo dell'Amore
La prima stella
Svolta ad Oriente
L'urlo dell'anima
Crisalide
I giorni della malinconia
E finì il tempo delle mele
Solitudine

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it