3272 visitatori in 24 ore
 195 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Piccole anime

"Piccole anime" raccoglie 10 racconti di Matilde Serao, di impronta verista, sulle vite di bambini napoletani (leggi...)
€ 0,99


Questa poesia è pubblicata anche nel sito RimeScelte

francesca maria soriani

Firenze, ricordi ...?

Morte
Firenze, ricordi ancora i miei passi
sulle tue strade
quando gioivo mirando
i verdi infiniti dei tuoi colli
e i cieli azzurri sotto tramontana?

Firenze, ricordi quanti treni
dalla mia bella terra alle tue brume
quando al mattino un pugno chiuso
stretto al cuore segnalava l’arrivo ...?

Com’era fredda la stazione quell’autunno
e che vuoto denso dentro quei tassì
il grigio dell’asfalto una prigione …
L’alba mostrava un cielo
bianco di neve sospesa,
gelida l'anima gemeva
rapita in un estraneo limbo.
Nostalgia di lei già mi struggeva,
presaga di mistero, devastante
torceva il dolore alle radici.

E il vento novellava risonanze e voci
taglienti come fredde mattinate
nell’aria cupa pur se in pieno sole
sentivo morte già le rose e le viole.



francesca maria soriani 23/06/2012 19:37| 9| 2463

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.

Nota dell'autore:
«In ricordo di mia madre, che ho perso durante gli anni dei miei studi universitari a Firenze.»


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Non è facile arrivare a leggere sino alla fine quando certi versi entrano di prepotenza nel cuore con tutto il loro dolore – una città ove respiro tutti i giorni vista con altri occhi che lasciano un senso profondo d’impotenza. Sentitissima.»
Club ScrivereBerta Biagini (01/08/2012) Modifica questo commento

«Piena di un dolore ruggente, graffia profondamente l'anima. Una città che poi si lega ad un triste evento, diventa un ricordo amaro... Una ferita che si riapre e sanguina... ogni fiore sfiorisce, tutto sa di una sera che resta sera... anche in pieno giorno.»
Elle (18/07/2012) Modifica questo commento

«Una lirica emozionante che intreccia fra ricordo e nostalgia gli anni della giovinezza sullo sfondo della sublime Firenze e nel rimpianto della madre. La fotografia della stazione di Santa Maria Novella mi ha particolarmente emozionata. Forse perché il mio cuore palpita a Firenze.»
Marina Pacifici (27/06/2012) Modifica questo commento

«non per tutto ci sono parole... sentimenti si ed in questa lirica si toccano visibilmente, stupenda»
Emanuele Martina (24/06/2012) Modifica questo commento

«Mamma mia!!! Che effetto mi hanno fatto questi versi!!! l'autrice ricordando Firenze (dove studiava per preparare il suo avvenire) ricorda la madre morta proprio nel periodo in cui frequentava l'università...Ricorda il dramma per la notizia ricevuta in questi versi che sono un piccolo capolavoro... La poesia è scorrevole e i versi ben stilati...»
Club ScrivereSara Acireale (24/06/2012) Modifica questo commento

«Una città che si trasforma secondo lo stato d'animo, dove prende valenza lo stato d'animo e le sensazioni che una persona stà vivendo . Opera che rende appieno cosa abbia vissuto l'autrice in quei tempi ed in quei luoghi. Piaciuta»
Idalgo Visconti (24/06/2012) Modifica questo commento

«Un racconto di splendide note ed immagini, che lasciano assaporare, quel diverso speciale, amato saggiato, clima della città dal cuore più amata -
Mi complimento, davvero apprezzatissima - Fiocco e Plauso -»
angelo cora (23/06/2012) Modifica questo commento

«Ti prende allo stomaco come un pugno e ti blocca il fiato.
Ricordi di un tempo che fu dolore atroce.
Una poesia che meriterebbe una pubblicazione a se come un manifesto pubblico, un volantino gettato dagli aerei a testimoniare lo scrivere delicato del dolore umano.
Versi che intrecciano madri perse, con la gioventù che fugge in un crocevia di suoni, di parole ed emozioni del cuore, in una città che non è tua.
Di una bellezza superba.»
Bruno Leopardi (23/06/2012) Modifica questo commento

«Un brivido leggere questa lirica
un ricordo, legato alla mia città, così cupo, così triste
versi che raccontano e raffigurano, molto bene
la stazione fiorentina e le sue gelide mattine ...
Sensazini intense, nel leggere i versi, stilati con garbo
ed eleganza, nella doppia emozione, tristezza infinita
per una perdita che, non si colmera mai ...»
Club ScriverePatrizia Ensoli (23/06/2012) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Morte
Adesso, dove vai?
Quel giorno
Senza ritorno
Suonatrice di oboe
Il momento fatale
Non si perderà il Tuo Nome
Corone di mirto
Dolce madre
Firenze, ricordi ...?

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it